venerdì 12 giugno 2009

CHARACTER DESIGN PER EMET








Chi l'avrebbe detto che dalle illustrazioni per bambini sarei finita a disegnare "robottoni" stile Transformers! Devo dire che è stata una bella sfida e davvero una bella esperienza. Mi sono stupita nel vedere come i miei schizzi prendessero vita nelle mani di Bonsininja Studio. Spero in futuro di poter realizzare altri progetti di animazione con loro.

Riporto di seguito il comunicato stampa.




Bonsaininja Studio vince il premio del
contest della CG Society


CG Society, Society of Digital Artists, in data 26-02-09 annuncia i
vincitori del contest "Steampunk - Myths & Legends", concorso che
verte sulla trasposizione in chiave Steampunk di un mito o di una
leggenda, la cui partecipazione ha richiesto la produzione di un
video o di un'illustrazione sul tema. Bonsaininja Studio vince il
premio per il miglior video realizzato in team, raccogliendo le
congratulazioni della giuria e dei partecipanti.

Emet, il trailer
In un futuro con una tecnologia "a vapore" e non a petrolio ed
elettricità, un futuro Steampunk appunto, Bonsaininja Studio ha
immaginato un film ispirato alla leggenda ebraica del Golem e ne ha
tratto un trailer da due minuti in cui, con l'unione di riprese live-action
e grafica 3D, si racconta la storia di un inventore-artigiano, creatore
di un robot perfetto che poi gli si rivolterà contro. Si tratta quindi di
una storia di sentimenti, di creatività e di tensione verso qualcosa
che è più grande dell'essere umano stesso.
Emet è un racconto che per chi lavora a Bonsaininja Studio diviene
la metafora della passione che tutti i giorni investe nel proprio lavoro:
oltre la quotidianità e le logiche di mercato resiste la passione,
l'energia e la volontà di percorrere sempre nuove strade creative per
poter raccontare qualcosa di sé e del mondo in cui si vive.La storia è
nata sotto questa chiave di lettura per sottolineare che il tecnicismo
fine a se stesso restituisce artefatti puramente autoreferenziali, privi
di un messaggio. Nel trailer infatti compaiono due robot, le due facce
opposte delle possibilità che la tecnologia offre all'uomo: il primo
robot, imperfetto ma creato dalla passione del suo artefice; il
secondo,invece, non è altro che l'impeccabile figlio del progresso
meccanicistico, pervaso da una vuota e falsa perfezione.Non c'è
dialogo, non c'è finalità, non c'è anima.
Nella produzione di questo trailer Bonsaininja Studio ha cercato di
raggiungere il miglior risultato visuale possibile mediando fra la
sperimentazione di varie tecniche e la ricerca di soluzioni rapide e
funzionali in relazione alla scarsità di fondi e di tempo produttivo. Si
è deciso di girare in live-action tutte le scene possibili e di creare in
grafica e compositare solo gli elementi che sarebbe stato impossibile
realizzare altrimenti.

video

RAGGIO DI LUNA.









Due tavole del libro Raggio di Luna, uscita prevista per ottobre.